Diocesi di Biella

Referenti Diocesani

FOGLIETTI DAVIDESegretario del Consiglio Pastorale Diocesano

BOFFA SANDALINA don PAOLOVicario Generale

Il tempo del discernimento

Il “tempo del discernimento” è la seconda fase del cammino sinodale della Chiesa italiana (terzo anno) ed è dedicato ad individuare insieme, sulla base delle indicazioni raccolte finora, gli ambiti della vita delle nostre comunità nei quali è più urgente avviare processi di rinnovamento.

In particolare, ci è richiesto di comprendere insieme se ci sono ostacoli e rigidità che si frappongono alla creazione di ambienti ancora più aperti ed accoglienti e a definire proposte concrete per il cambiamento.

Il Consiglio Pastorale Diocesano, tenendo conto delle indicazioni raccolte nei primi due anni del cammino sinodale, ha rielaborato le schede-guida predisposte dalla segreteria nazionale del Sinodo e le mette ora a disposizione delle comunità (parrocchie, zone pastorali, uffici, associazioni, movimenti) come strumento di lavoro per un confronto fraterno e aperto a tutti.

Le cinque schede sono qui disponibili accompagnate da alcuni consigli per l’organizzazione dei momenti di incontro.

Per qualsiasi richiesta di chiarimento e per la condivisione delle relazioni finali è disponibile l’indirizzo e-mail sinodobiella@gmail.com

Istruzioni e Schede 

Materiale scaricabile qui.

Prosegue il Cammino Sinodale Diocesano Biellese

Con l’inizio dell’anno pastorale 2023/24 prende avvio la seconda fase del Sinodo definita, nella proposta dei Vescovi italiani, fase “sapienziale”.

Si tratta di un periodo di “discernimento operativo” dedicato a rileggere comunitariamente i frutti dei primi due anni di ascolto vissuti nelle nostre comunità e finalizzato a preparare delle proposte che nella successiva fase profetica ci guidino in un efficace “rinnovamento ecclesiale”.

Per condurre questo discernimento comunitario i Vescovi hanno predisposto due documenti (uno più programmatico ed uno più operativo) che riportiamo qui raccomandandone la lettura e l’approfondimento in tutte le comunità cristiane.

 

Orientamenti Metodologici e le Linee Guida

Il link alla pagina dedicata al Cantiere della Carità

Documento di sintesi del Cammino Sinodale

Il Vescovo richiamando la recente esperienza della V centenaria Incoronazione della Madonna di Oropa e l’anno giubilare per i 250 anni della fondazione della Diocesi (1772) desidera ringraziare tutti coloro che hanno contribuito ai lavori dei gruppi sinodali: dalla Segreteria diocesana con i referenti, ai vari incaricati (sacerdoti e laici) sul territorio, a quanti hanno partecipato attivamente o con propri contributi. Come in occasione dell’Incoronazione della Madonna di Oropa sono state “cucite” più di quindicimila mila tessere di stoffa a formare il manto che ha avvolto l’antica effigie mariana, così anche in questo cammino sinodale ciascuno ha portato e messo a disposizione di tutti il proprio tassello di testimonianza, richiesta e speranza contribuendo ad un unico manufatto, convergendo verso la comunione.
Un sincero grazie a tutti, con l’augurio di camminare sempre uniti, insieme.
+ Roberto Farinella

Il Cammino sinodale nella Diocesi di Biella

Per favorire il lavoro sinodale sono state preparate alcune schede , strumenti perché il lavoro di gruppo possa avvenire attraverso una metodologia che , in modo molto semplice potremmo definire : passare dall’IO AL NOI.

Per domande , dubbi e per consegna delle sintesi dei gruppi di lavoro:

sinodobiella@gmail.com