Cari fratelli e sorelle,

In questa notte santa – che come abbiamo cantato nella liturgia è più chiara del giorno per il mistero della Risurrezione di Cristo – risuona su tutta la terra la grande acclamazione: Alleluia! Il Signore è risorto. I cristiani sono chiamati a proclamare il mistero pasquale fino alla fine dei tempi: “Annunciamo la tua morte, Signore, proclamiamo la tua risurrezione, nell’attesa della tua venuta”.

Questa notte gloriosa, di Luce, di Risurrezione, di Vita, è stata preparata dal silenzio e dalla solitudine del giorno ormai trascorso il sabato santo, nel quale con la deposizione di Gesù nel sepolcro, sembra che ogni speranza sia perduta.[…]

Leggi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.