Padre_Furno

Padre Simone Furno amministratore parrocchiale.

Biella , 23 Aprile  2018

Nel giorno in cui la chiesa ricorda San Giorgio, il nostro vescovo, mons. Gabriele Mana, ha nominato, nella persona di padre Simone Furno della Congregazione dell’Oratorio di San Filippo, l’amministratore parrocchiale della parrocchia di San Giorgio in Zimone.

La parrocchia di Zimone è rimasta vacante alla morte del parroco don Flavio Dal Molin, avvenuta il 27 marzo 2018.

Padre Simone Furno, nato il 27 febbraio 1978, originario di Zimone, è cresciuto nella fede nella sua parrocchia e nell’esperienza scout, ha trovato nella Congregazione dell’Oratorio di San Filippo il luogo in cui approfondire il suo cammino vocazionale e dopo gli studi, compuiti nel Seminario di Biella, è stato ordinato prete dell’Oratorio il 25 giugno 2011. Continuando così il suo servizio presso la Chiesa di San Filippo e i gruppi scout.

 

L’amministratore parrocchiale, secondo le leggi della chiesa, viene nominato quando si rende vacante una parrocchia e ha tutti i diritti e i doveri del parroco: padre Simone, potrà aiutare la parrocchia di Zimone, che ha guidato nei mesi della malattia di don Flavio, a inserirsi più profondamente nel contesto delle parrocchie della zona pastorale Pianura e a stabilire collaborazioni pastorali con le parrocchie vicine. Padre Simone inoltre è chiamato a far crescere, nella piccola ma vivace parrocchia di Zimone, un’articolata corresponsabilità dei laici nell’andamento della vita pastorale.

È doveroso un ringraziamento alla Congregazione dell’Oratorio di San Filippo in Biella che anche con questa disponibilità,  mostra una fraterna comunione con il Vescovo e con tutto il presbiterio biellese, vivendo il servizio alla comunità diocesana in tanti e indispensabili ministeri.

San Giorgio e San Filippo custodiscano e sostengano con la loro intercessione la comunità di Zimone e la vita sacerdotale di padre Simone.

don Paolo Boffa Sandalina

Vicario Generale

    

Diocesi di Biella
Via Vescovado 10 - 13900 Biella (BI)
tel./fax
+39 015 22721
+39 015 0992195
Patrono Santo Stefano